come eliminare le zecche nella cuccia, rimedi naturali - Falegnameria Serena

Vai ai contenuti

come eliminare le zecche nella cuccia, rimedi naturali

Consigli-Fai da te
 

 
La Zecca nella CUCCIA:
Ti sei accorto che ci sono delle zecche sulla parete della Cuccia?immagine del modo sbagliato e il modo corretto per staccare la zecca della pelle del cane.
Se hai trovato delle ZECCHE nella cuccia o su di te o su un animale domestico, è importante rimuoverla il prima possibile per ridurre il rischio di trasmissione di malattie. Ecco come farlo:
Preparazione:Assicurati di avere a portata di mano pinzette a punte sottili o uno strumento specifico per la rimozione delle zecche. Evita di schiacciare o strofinare la zecca prima di rimuoverla, poiché potrebbe aumentare il rischio di infezione.
  • Disinfestazione CUCCIA : lavare immediatamente la cuccia con acqua calda e candeggina, risciaquare e far ascigare, adottare startegie per disinfettare la cuccia con particolare attenzioine per le fessure e gli angoli nascosti, in comemrcio ci sono prodotti molto validi ma costosi, ottimi risultati si ottengono con i rimedi della nonna (vedi consigli a seguire)  
  • Rimozione : se troovi delle zecche sul manto del cane,afferra delicatamente la zecca il più vicino possibile alla pelle con le pinzette e tira lentamente e
  • costantemente verso l'alto senza torcere. Assicurati di non schiacciare la zecca o lasciarne frammenti nella pelle. Questo potrebbe aumentare il rischio di infezione.
  • Pulizia:Dopo aver rimosso la zecca, disinfetta immediatamente l'area della puntura con acqua e sapone, alcool o un disinfettante per ferite. Questo aiuterà a prevenire l'infezione.
  • Monitoraggio:Tieni d'occhio l'area della puntura per eventuali segni di infezione, come arrossamento, gonfiore, prurito o secrezione di pus. Se noti sintomi di infezione, consulta immediatamente un medico.
  • Disposizione:Dopo aver rimosso la zecca, assicurati di disporla correttamente. Puoi annegarla in acqua o schiacciarla con un oggetto duro, ma evita di schiacciarla con le dita nudi, poiché potresti esporre te stesso o altri a potenziali agenti patogeni trasportati dalla zecca.
  • Conservazione della zecca:e possibile, conserva la zecca in un contenitore sigillato, come un barattolo o una busta di plastica, e annota la data e il luogo della puntura. Questo potrebbe essere utile se sviluppi sintomi di malattia e hai bisogno di identificare la zecca per analisi ulteriori.
Se hai dubbi o preoccupazioni sulla rimozione delle zecche o se hai sviluppato sintomi dopo essere stato morso, consulta immediatamente un medico.


 
Rimedi della nonna per eliminare le Zecche
Ci sono diversi rimedi naturali che possono essere utili nel prevenire e gestire le zecche:
  1. Oli essenziali:Gli oli essenziali come l'olio di lavanda, l'olio di menta piperita, l'olio di eucalipto e l'olio di tea tree possono essere utilizzati come repellenti naturali contro le zecche. Mescola alcuni di questi oli con acqua e spruzzali sulla pelle o diluiscili in un olio vettore come l'olio di cocco e applicali sulla pelle.
  2. Aceto di meleL'aceto di mele diluito può essere usato come deterrente per le zecche. Mescola parti uguali di aceto di mele e acqua in uno spruzzatore e applicalo sulla pelle prima di uscire.
  3. Aglio:L'aglio ha proprietà repellenti per gli insetti, inclusi le zecche. Puoi aggiungere aglio alla tua dieta o strofinare una miscela di olio d'oliva e aglio sulla pelle.
  4. Aglio in cuccia:
    Prepara una miscela di aglio tritato e sale grosso e spargilo in piccola quantità, sul perimetro interno cuccia e una generosa dose nello spazio tra pavimento cuccia e base di appoggio, questo rimedio allontanerà ogni tipo di parassita dalla casetta del  vostro cane in modo assolutamente aturale
  5. Nematodi benefici:I nematodi sono piccoli vermi che si nutrono di zecche e altri insetti nocivi nel terreno. Puoi acquistare nematodi benefici e distribuirli nel tuo giardino per ridurre la popolazione di zecche.
  6. Erbe aromatiche:Piantare erbe aromatiche come la lavanda, la menta e il rosmarino intorno alla tua casa e nel giardino può aiutare a tenere lontane le zecche, poiché molte di esse non amano l'odore di queste piante.
  7. Camomilla: fai bollire per qualche minuto in un pentolino una dose generosa di camomilla, aggiungi acqua fredda per stemperare , stendi in composto e friziona e poi friziona
  8. Lavanda: Lascia macerare per qualche giorno i fiori di lavanda in acqua, la soluzione ottenuta dovrà essere frizionata sul pelo dell’animale almeno una volta al giorno.
    Per la zecca l’odore della lavanda alquanto digustoso.
  9. Controllo dell'habitat:Riduci l'habitat favorevole alle zecche nel tuo giardino tagliando l'erba regolarmente, rimuovendo detriti e mantenendo una zona tampone tra il bosco e il prato.
  10. Pulizia:Mantieni la cuccia sempre pulita e asciutta, una casetta del cane voluminosa riduce il rischio di infestazione da zecca mentre una cuccia piccola e stretta ne aumenta il possibile contatto.
       Nessun rimedio è efficace al 100% ma ogni soluzione adotatta sarà un valido beneficio per il tuo cane, contralla frequentemente il tuo amico e ogni parassita           tolto con le pinzette eviterà che questi si riproducano.
Di cosa si nutre la Zecca?
Ricorda che nessun rimedio naturale è garantito al 100% efficace, quindi è importante essere vigili e prendere altre misure preventive, come controllare regolarmente te stesso, i tuoi animali domestici e i tuoi bambini dopo essere stati all'aperto in zone note per essere infestate da zecche. Se trovi una zecca, rimuovila il prima possibile con pinzette a punte sottili, tirando delicatamente verso l'alto.
Le zecche sono parassiti ematofagi, il che significa che si nutrono di sangue degli animali vertebrati, inclusi mammiferi, uccelli e occasionalmente rettili. Le zecche cercano il loro pasto agganciandosi alla pelle dell'ospite e perforando la superficie della pelle con le loro mandibole affilate. Una volta attaccate, le zecche si nutrono del sangue dell'ospite per nutrirsi e completare il loro ciclo vitale.
Le zecche hanno adattamenti specializzati che facilitano il loro pasto di sangue. Ad esempio, le loro mandibole sono progettate per perforare la pelle e alcune zecche secernono sostanze che impediscono al sangue di coagulare mentre si nutrono. Una volta soddisfatte, le zecche possono diventare ingrossate e rigonfie di sangue.
Dopo essersi alimentate, le zecche possono cadere dall'ospite o lasciarlo volontariamente per cercare un luogo sicuro dove completare il loro ciclo di vita, che può includere stadi di sviluppo come le larve, le ninfe e gli adulti, a seconda della specie di zecca. Durante il loro ciclo vitale, le zecche possono infettarsi con agenti patogeni come batteri, virus e protozoi, che possono essere trasferiti agli ospiti durante il pasto di sangue e causare malattie trasmesse dalle zecche.
SERENA falegnameria
via Roncaglio 65/b
42025 Cavriago RE
tel. 0522 577151
info@casetteonline.it
PI 02259240352
EHS
Electric Heating Systems
Reggio Emilia
vendita On-line
www.ehsystems.eu
info@ehsystems.eu
Torna ai contenuti